04.01.2012
SALES WISHLIST

I've never been a sales fan, until now, with the notorious financial crisis on one side and my growing desire of not pretty low cost items at the other one.
Now the moment of sales has become one of the most awaited of the year for me and so here I am, writing the traditional wishlist which I pretend to call "list of necessities".
Has I told in yesterday post, this year I'm promising myself to dare more with colours, fabrics and matches and I've almost banned black from my cold season wardrobe.
In my wishlist I've put items that up until recently I wouldn't not even consider, but which thanks to the expansion of my aesthetic vision, now are part of my fashion cravings.
An example are the Balmain heels with that american indian taste which makes them extremely original and real masterpieces of design.
Then, super soft sweaters, declined in any possible version, but better with touches of bright colours, like the neon+grey Alexander Wang's and the mint green Acne's.
But also structured skirts enriched with details like David Koma and DKNY ones.
Of course, this remains an utopian wishlist, because my finances aren't limitless, but I'll try to be faithful as more as I can to my wishlist, to make my winter and my wardrobe more happier.
And you? Which are the items you put on your sales wishlist and you are craving for?


Fino a qualche tempo fa, non ero una fan sfegatata dei saldi, ma ora, complice da una parte la famigerata crisi, e dall'altra il mio livello purtroppo sempre crescente di desideri non proprio low cost, sono diventati per me un momento attesissimo.
Eccomi quindi a compilare la tradizionale lista dei desideri che oso chiamare "necessità".
Come dicevo nel post di ieri, quest'anno mi sono ripromessa di osare di più con colori, tessuti e accostamenti e ho quasi bandito del tutto il nero dal mio guardaroba per la stagione fredda.
Nella mia wishlist ho inserito capi che fino a qualche tempo fa non avrei nemmeno considerato, ma che grazie ad un ampliamento della mia visione estetica, ora vi rientrano alla grande.
Un esempio su tutti, le scarpe di Balmain con quel tocco da indiano d'america che le rendono estremamente originali e dei veri capolavori di design.
Poi maglioni morbidissimi, declinati in ogni possibile variante, ma preferiti con tocchi di colori accesi, come quello neon e grigio di Alexander Wang e quello menta di Acne.
Ma anche gonne, strutturate e arricchite da dettagli come quella di David Koma e quella di DKNY.
Chiaramente, resta una wishlist utopica, visto che le mie finanze purtroppo non sono illimitate, ma cercherò di restarle fedele quanto più possibile, per rendere felice il mio inverno e il mio guardaroba.
E voi? Quali sono i capi che vorreste acquistare durante i saldi invernali?

Embroidered leather clutch Balmain
Mint green sweater Acne 
Pailletes skirts DKNY
Short grey sweater Vena Cava
Tweed trousers Willow
Printed dress Diane Von Fürstenberg
Fur vest Cacharel
Neon+grey sweater Alexander Wang
Tulle+wool sweater Alice+Olivia
Leather ankle booties Chloé
Laser cut leather skirt David Koma
Striped sweater Stella McCartney
Two tones pumps Stella McCartney
Sixties dress Costume National
Yellow+black ankle booties Vionnet
Aviator jacket Balmain
Yellow bag Marc Jacobs
Indian heels Balmain
Tweed grey skirt Carven
Grey pullover Rag&Bone
Lace dress Temperley London
Red skinnies Rag&Bone
Ankle cuff heels Rodarte
Little printed dress Mary Katrantzou
Leather black bag Derek Lam
Cashemere sweater with silver insets Zadig&Voltaire
Cow hide mini skirt Ashish
Leather pencil skirt Band of Outsiders
V-Neck powder pink sweater Philip Lim

16 comments:

Lifelessrobot said...

Atm I have a couple of things I wish to have

Arstcrylique said...

Only a couple?! You're lucky!

Sara Ottavia C.

ElectroMode said...

Tutta bellissima questa wishlist; dovendo stringere all'osso e potendo, prenderei in prestito l'abito fantasia di Diane Von Furstenberg, il pull al neon di Alexander Wang, la strepitosa gonna di David Koma, lo stupendo abito di Mary Katrantzou (uno dei miei miti) e il pull di Zadig & Voltaire. Ah!!!!

Arstcrylique said...

Grazie!!!
Io stringendo stringendo al limite del possibile, non rinuncerei alla gonna in tweed di Carven, agli stivaletti di Chloé, ai pantaloni di Willow e alla pencil skirt di David Koma. Purtroppo però il mio portafoglio non sarà d'accordo con me :)

Sara Ottavia C.

Mila said...

yellow-grey sweater is the best!

http://milavojtowicz.blogspot.com/ my blog with DIY

I SOGNI DI CLAUDETTE said...

Ciao e Buon Anno sono nuova in questo tuo favoloso blog....
Domani sono in pista per i saldi milanesi...una borsa di miu miu...un paio di scarpe come quelle nella tua lista di Stella McCartney....e poi....quello che troverò!!!
Baci Claudia.....ti seguirç spesso.
se vuoi nel mio blog ci sono dei post dedicati a vari look!! ti aspetto

Arstcrylique said...

Ciao Claudette!
Grazie per il tuo commento :)
In bocca al lupo per la tua missione saldi, io mi lancerò domani!
Che borsa di Miu Miu cerchi?
Passo subito a vedere il tuo blog.

Sara Ottavia C.

Lifelessrobot said...

Well when I say a couple it's not really a couple.

Arstcrylique said...

@Lifelessrobot ahahaha, ok :)

Mariska said...

Wow, I see so many things I would like to have haha. Love your list!

Arstcrylique said...

ahhaha, thank you Mariska!
Today I'll start to look for some of those items, good luck to me :)

Sara Ottavia C.

Non si dice piacere - La moda passa, lo stile resta said...

mi sono rifatta gli occhi, decisamente!

ti auguro un 2012 frivolo e glitterato: alla facciaccia dei Maya e della Crisi!

http://nonsidicepiacere.blospot.com

Maria said...

Love your list !!! I want all of them . Thank you for your comment !!! Kisses!!

via-fortunata.blogspot.com

Arstcrylique said...

@nonsidicepiacere Grazie mille!!! Un augurio perfetto :) Ricambio!

@Maria thanks to you honey!

ediot said...

nice picks. there are so many things here that i want as well
x

Domitille, said...

Ok. I really love your selection !