Diary/Events|Milano Fashion Week day two_Roberta di Camerino



In Roberta di Camerino’s FW 2011/2012 collection, you can breathe Venice’s air.
The Venice lanes, strong smell, little and precious details, live in this collection.
The brand pays homage to the city of the lamented designer Giuliana Coen Camerino, the one who took the traditions of the best Venice craft to the haute couture.
The strong use of venetian velvet, symbol of Roberta di Camerino, it’s one of the cornerstones of the collection.
Calf skin leather has been choosen for the “Heritage” part of the collection.
The four dresses-emblem with trompe l’oeil patterns in crease-resistant jersey join practicalness and refinement.
The trompe l’oeil is taken up in day bags, created in plastic-coated canvas and cotton.
The choice to take care of details, real or illusory, touchable or trompe l’oeil, bring Roberta di Camerino FW 2011/2012 collection in the precious world of artistic refinement, the enchanted and untouchable world of little jewels of fashion and craftmanship.
//
Si respira Venezia, con le sue calli,il suo odore intenso, i suoi piccoli e preziosi particolari, nella collezione AI 2011/2012 di Roberta di Camerino.
La Maison, rende omaggio alla città madre di Giuliana Coen Camerino, la compianta stilista che ha portato le tradizioni del migliore artigianato veneziano nell’alta moda.
Il forte uso del velluto veneziano, tessuto simbolo di Roberta di Camerino, è uno dei capisaldi della collezione.
Il vitello spazzolato è invece scelto per la parte “Heritage”, borsette di alta manifattura con manici ed inserti in oro lucido, rappresentano la parte più alta della collezione.
La novità più interessante sono i quattro abiti emblema a trompe l’oeil in jersey ingualcibile, creati dalla stilista con il chiaro intento di unire praticità e ricercatezza e riproposti dalla maison come simbolo della collezione.
Il trompe l’oeil viene ripreso anche nelle grafiche delle borse da giorno, in canvas plastificato e floccato a base di cotone.
La scelta della cura dei particolari, reali o illusori, toccabili o a trompe l’oeil, porta la collezione di Roberta di Camerino in quel mondo prezioso e delicato della ricercatezza artistica, il mondo fatato ed intoccabile dei piccoli gioielli di moda ed artigianato.














Main colors: turquoise, red, pistachio green, brown, yellow
Main fabrics: venetian velvet, calf skin leather, cotton, canvas
Design: shopping bags, bagonghi, caravel
Key word: Venice
Wear with: elegant daywear
Occasion: formal and half-formal meetings, work, shopping, lunches and presentations


Follow Arstcrylique Mode on Twitter for more and more updates directly from fashion shows





No comments: